Fasi Lunari

Fondazione Carriero, Milano

Fasi Lunari raccoglie i lavori dell’artista Albert Oehlen (Krefeld, 1954) e di sei giovani artisti, suoi ex alunni, Peppi Bottrop, Andreas Breunig, Max Frintrop, Fabian Ginsberg, Yuji Nagai e David Ostrowski, ed è curata da Francesco Stocchi con Albert Oehlen stesso. Con la presentazione di 23 opere, tra cui un lavoro appositamente concepito da Oehlen per lo spazio di Casa Parravicini, l’esposizione esplora i tratti distintivi propri della pittura dell’artista tedesco, sovrapponendola a opere dei suoi studenti. Fasi Lunari è una ricognizione sullo stato della pittura oggi in tutte le sue declinazioni e mette in scena una sorta di favola, la risultanza e il superamento stesso del rapporto discepolo-maestro, allievo-professore; il titolo stesso racconta il continuo divenire della mostra, la varietà di chiaroscuri nata dal confronto tra le opere è ottenuta anche attraverso l’allestimento, grazie all’interpretazione critica dello spazio.

© David Ostrowski | Courtesy Sprüth Magers. Ph. Agostino Osio

Fondazione Carriero Kids, il progetto della Fondazione Carriero che accompagna i più giovani alla scoperta dell’arte contemporanea, propone un ciclo di appuntamenti gratuiti riservati ai piccoli visitatori, incentrati sui temi della mostra. Rivolti ai bambini tra i 6 e gli 11 anni di età – più piccoli se accompagnati dai genitori – e della durata di circa 90 minuti, i laboratori guidano più giovani in una visita “cucita su misura” per loro, con l’invito a confrontarsi direttamente con le opere, partendo dai materiali e dal colore: un’introduzione utile ad avvicinarsi alle tematiche affrontate dai sette artisti, per poi farle proprie tramite l’attività pratica e creativa in laboratorio. L’ingresso ai laboratori è libero sino a esaurimento posti ed è richiesta la prenotazione (info@fondazionecarriero.org; Tel. +39 02 36747039).

Courtesy the artist. Ph. Agostino Osio
Courtesy the artist. Ph. Agostino Osio
Courtesy the artist. Ph. Agostino Osio
20 gennaio 2017
Damien Hirst | Treasures from the Wreck of the Unbelievable
7 marzo 2017
PAC | Street Art, Sweet Art