Fondazione Merz | Petrit Halilaj. Shkrepëtima

Fondazione Merz, Torino

a cura di Leonardo Bigazzi

29 ottobre 2018 – 3 febbraio 2019

Fondazione Merz – Torino

Per accrediti cliccare qui.

Fondazione Merz presenta, da lunedì 29 ottobre 2018 a domenica 3 febbraio 2019, Shkrepëtima la nuova personale inedita di Petrit Halilaj (Kostërrc, Skenderaj-Kosovo 1986).

L’artista di origine kosovara è il vincitore per il settore arte della seconda edizione del Mario Merz Prize, il premio biennale internazionale per l’arte e la musica promosso dalla Fondazione Merz.

L’esposizione costituisce il punto culminante e conclusivo di un articolato progetto espositivo, a cura di Leonardo Bigazzi, declinato in tre diverse tappe in altrettante località significative per la vita e la carriera dell’artista.

Il primo capitolo corrisponde alla realizzazione di una performance sabato 7 luglio 2018 presso le rovine del Centro Culturale di Runik (Kosovo), città in cui l’artista è cresciuto e dove si confronterà con l’intera comunità locale. Successivamente, da venerdì 20 luglio a domenica 19 agosto 2018, sarà presentato un allestimento al Zentrum Paul Klee di Berna (Svizzera), a sottolineare il profondo legame di intenti tra la nazione svizzera e l’Italia nella mission del Mario Merz Prize. Infine, il progetto giungerà a Torino, restituito nelle forme di una importante e inedita esposizione conclusiva il cui cuore sarà costituito da un intervento site – specific.

28 maggio 2018
MUFOCO | SUPERCITY! Cusanello San Dugnano
28 agosto 2018
Galleria Fumagalli | Keith Sonnier | Light Works, 1968 to 2017