“The Differend” di Odili Donald Odita

M77 Gallery, Milano

Con la mostra The Differend, personale del pittore afroamericano Odili Donald Odita, M77 Gallery ha celebrato i suoi primi due anni dall’apertura. Nato a Enugo, in Nigeria, Odita vive e lavora negli Stati Uniti, tra Philadelphia e New York. Il suo lavoro si rifà alle esperienze degli astrattisti afroamericani degli anni Settanta e Ottanta ed esplora le dimensioni del colore come portato della storia dell’arte figurativa e del paesaggio ma anche secondo un ideale senso di lettura sociopolitica. La mostra ha presentato una selezione di opere appositamente realizzate per l’esposizione. Tra queste, anche un lavoro site-specific: un grande wall-painting (dal titolo “Duomo Duomo”) per i quali Odita è particolarmente conosciuto e apprezzato – che ha ricoperto interamente una delle pareti della Galleria.

16 settembre 2016
2016 sulla nuova fotografia italiana
16 ottobre 2016
“Ri-creazioni” di Mario Cresci