Gagosian | Sarah Sze

Gagosian, Roma

Inaugurazione sabato 13 ottobre dalle 18.00 alle 20.00

13 ottobre 2018 – 12 gennaio 2019

Per accrediti  cliccare qui  

Gagosian è lieta di presentare da sabato 13 ottobre dalle 18.00 alle 20.00 una mostra di nuove opere dell’artista americana Sarah Sze, la prima in Italia dopo le sue partecipazioni alla Biennale di Venezia nel 2013 come rappresentante degli Stati Uniti e nel 2015 nella mostra principale.
Con la sua ultima video installazione, Sze trasforma l’ovale della galleria in una grande “lanterna magica”, un ambiente immersivo sospeso tra i mondi della scultura e del cinema.

Iniziate nel 2015, queste indagini sull’immagine in movimento, allo stesso tempo comunicative ed intime, includono le
opere Timekeeper (2016), Centrifuge (2017) e Images in Debris (2018), nelle quali Sze esplora tempo, spazio, distanza e costruzione del ricordo tramite un flusso ipnotico di immagini proiettate, sia personali che trovate. Come una sorta di “Caverna di Platone” il nuovo lavoro confronta il visitatore da diversi punti di vista simultaneamente.

Nel corso della mostra Sze presenterà una nuova scultura da esterno, Split Stone (Rome, 2018), una grande pietra divisa in due che rivela un tramonto pixelato all’interno della sua superficie.

 

16 giugno 2018
Fondazione Merz | Petrit Halilaj. Shkrepëtima