ICA Milano | Books and Others | Work-Book-Work

ICA Milano | Istituto Contemporaneo per le Arti

ICA Milano

presenta

BOOKS AND OTHERS

Mostra e laboratorio di idee dedicato al libro d’arte e di cultura visiva

27 – 29 settembre 2019, 12.00 – 21.00

che include il progetto espositivo inedito

WORK-BOOK-WORK

a cura di Gregorio Magnani, con le opere di

Céline Condorelli, Michael Dean, Karl Holmqvist, Sara MacKillop ed Erik Steinbrecher

sino a domenica 6 ottobre 2019

Per informazioni e accrediti cliccare qui.

ICA Milano – Istituto Contemporaneo per le Arti prosegue l’indagine sui differenti linguaggi delle arti contemporanee e avvia un appuntamento annuale dedicato al libro d’arte e di cultura visiva: Books and Others, progetto inedito che include la mostra Work-Book-Work, a cura di Gregorio Magnani. Da venerdì 27 a domenica 29 settembre 2019, Books and Others offrirà al visitatore una ricognizione sull’editoria d’arte italiana.

La prima edizione di Books and Others è curata da un team composto da Chiara Costa, editor e storica dell’arte contemporanea, Giovanna Silva, fotografa e fondatrice della casa editrice Humboldt Books, Dallas, studio di progettazione grafica e creativa fondato da Francesco Valtolina e Kevin Pedron, e Alberto Salvadori, direttore Fondazione ICA Milano.

Nell’ambito di Books and Others ICA presenta la mostra Work-Book-Work, a cura di Gregorio Magnani, che fino a domenica 6 ottobre 2019 pone in dialogo una serie di opere appositamente concepite da cinque artisti internazionali che hanno scelto il libro d’artista, inteso come opera d’arte autonoma, quale elemento centrale della loro ricerca: Céline Condorelli (1974, Francia), Michael Dean (1977, Regno Unito), Karl Holmqvist (1964, Svezia), Sara MacKillop (1973, Regno Unito) ed Erik Steinbrecher (1963, Svizzera).

Ad arricchire la mostra un programma di lectures e talks con gli artisti e i curatori di Books and Others.

 

22 Luglio 2019
Gagosian | Huma Bhaha | The Company
31 Luglio 2019
Fondazione Ghisla | LOOK AT ME! The Body in Art from the 1950s up to today