Galleria Fumagalli | Stefano Scheda. Nudo, mani in alto! Naked, hands up

Galleria Fumagalli, Milano

STEFANO SCHEDA

NUDO, MANI IN ALTO! NAKED, HANDS UP!

A cura di Angela Madesani

Opening e performance INERTE/INERME giovedì 16 gennaio 2020 dalle ore 18.30

Dal 17 gennaio al 18 aprile 2020

Galleria Fumagalli presenta, giovedì 16 gennaio, la prima mostra personale in galleria di Stefano Scheda (Faenza, 1957). “Nudo, mani in alto! Naked, hands up!” è un invito a riflettere sul concetto di nudità tra storia dell’arte e social network. Opere di nuova produzione assieme a lavori storici sono presentati in un percorso installativo, in ricercata penombra, che includerà anche la sera dell’inaugurazione un’azione performativa dal titolo INERTE/INERME.

«Perché nessuno si scandalizza di fronte ai Bronzi di Riace, perché nessuno urla all’orrore di fronte al David di Michelangelo o ai nudi maschili dell’arte neoclassica mentre Same same but different, l’opera di Stefano Scheda con due uomini nudi che si salutano uscendo dall’acqua, crea tanto scompiglio in chi la vede? Perché è oscurata dai social? Perché dà vita a pubbliche proteste?». Queste le domande che hanno sollecitato l’invito a Stefano Scheda a presentare un progetto espositivo per gli spazi della Galleria Fumagalli e che introducono il testo di Angela Madesani – raccolto insieme ad altri contributi in una pubblicazione in corso di realizzazione.

La mostra sarà accompagnata da una pubblicazione con testi di diversi autori, tra i quali Angela Madesani (storica dell’arte e curatrice) e Matteo Bonazzi (filosofo e piscoanalista).

Ai visitatori sarà proposto un questionario ideato da Matteo Bonazzi per un’indagine sociologica sui temi trattati in mostra.

20 Dicembre 2019
Gagosian | Y. Z. Kami: Night Paintings
11 Gennaio 2020
La Fondazione | Piero Golia
This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.