Jan Fabre | The Man who Measures the Clouds

Giardino di Palazzo Balbi Valier, Venezia

Da lunedì 6 maggio a domenica 24 novembre 2019

Per accrediti cliccare qui.

In occasione della 58. Mostra Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, il grande artista e autore Jan Fabre torna in Laguna con la presentazione di uno speciale progetto di arte pubblica. Installata all’interno del Giardino di Palazzo Balbi Valier e visibile dal Canal Grande, la scultura monumenale in foglia d’oro “The Man who Measures the Clouds (Monument to the Measure of the Immeasurable)”, si staglia a nove metri d’altezza.

Il progetto nasce dalla collaborazione di Angelos (Anversa, BE), EdM Productions e Foundation Linda and Guy Pieters (Saint-Tropez, FR) ed è a cura di Joanna De Vos. Sarà svelato al pubblico lunedì 6 maggio alle 17 e resterà sino al termine della Biennale Arte 2019, domenica 24 novembre.

Si tratta della decima partecipazione attiva di Jan Fabre alla grande kermesse veneziana, dove aveva debuttato ventiseienne nel 1984 ai Giardini, come rappresentante del Belgio. Nel tempo, Fabre è stato protagonista sia come artista della selezione ufficiale che in relazione a eventi collaterali.

20 Marzo 2019
ICA Milano | Hans Josephsohn | Galleria dell’Ariete
15 Aprile 2019
Galleria Fumagalli | “IN | ORIGINE”. Filippo Armellin e Mattia Bosco